Paura in via Manfredonia, albero cade su un'auto in corsa: a bordo madre e figlio

L'incidente è avvenuto intorno alle 17. Sul posto i vigili del fuoco, un'ambulanza del 118, tre pattuglie della polizia locale e una della polizia. Lievi ferite per i due occupanti

Le forti raffiche di vento che in queste ore stanno mettendo a dura prova la capacità di resistenza di alberi e pali in città ma anche nel resto della provincia, stanno provocando enormi disagi tra gli automobilisti. A Foggia, in via Manfredonia, poco prima dell'Agip, un albero è caduto su un'auto in corsa con a bordo due persone, madre e figlio di circa 10 anni, soccorsi dai sanitari del 118 giunti a bordo di un'ambulanza. 

Le immagini video dell'incidente

Per fortuna i due occupanti - spaventati per l'accaduto - hanno riportato lievi ferite da graffi ed escoriazioni. Completamente distrutto il parabrezza dell'auto. Sul posto anche tre pattuglie della polizia locale, una della polizia e i vigili del fuoco.

Via Manfredonia è al momento chiusa al traffico. Un altro albero è caduto nel pomeriggio. a San Severo, ma senza provocare danni a persone o cose. 

I lettori ci segnalano un pino caduto in via Labriola di fronte alla clinica del Sale poco prima delle 18 e un altro caduto nel cortile della scuola media Bovio intorno all'una

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento