A Torremaggiore l'ultimo saluto a Irma, 26enne morta in un incidente stradale: proclamato lutto cittadino

Domani, alle 10, nella Chiesa dello Spirito Santo, si terranno i funerali della ragazza amata da tutti in città. Per domani, l'amministrazione guidata dal sindaco Emilio Di Pumpo ha indetto il lutto cittadino. Oggi camera ardente

Irma Costantino

Torremaggiore si stringe attorno alla famiglia di Irma Costantino, per l'ultimo saluto alla 26enne morta in un terribile incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi, lungo la Statale 16, all'altezza dello svincolo di Marina di Chieuti.

Domani, infatti, alle 10, nella Chiesa dello Spirito Santo, si terranno i funerali della ragazza amata da tutti in città.Oggi alle 16 verrà allestita la camera ardente presso il Convento San Matteo, sempre a Torremaggiore.

Per la giornata di domani, l'amministrazione guidata dal sindaco Emilio Di Pumpo ha indetto il lutto cittadino. La morte di Irma ha scosso l'intera città. Ferito nello stesso incidente il fidanzato. L'impatto è avvenuto lungo una strada definita tra le più pericolose della Puglia. 

"Il 4 agosto la nostra Torremaggiore ha perso un'altra  giovane vita, perdita che ha sconvolto ancora una volta la nostra cittadina - dichiara il sindaco - . Troppi ragazzi volati in cielo e noi increduli restiamo senza le parole giuste per dare conforto alle famiglie straziate dal dolore. Come primo cittadino, ma soprattutto come padre, voglio invitare la cittadinanza ad unirsi in preghiera per Irma e per tutti i nostri giovani, in più vorrei che riflettessimo sull'importanza della tutela della vita stessa che ci è stata donata e che dobbiamo preservare in ogni  modo. Ancora una volta Torremaggiore piange una figlia, una sorella, un'amica.. una ragazza che donava il suo tempo agli altri, un sorriso spezzato! Queste tragedie non dovrebbero accadere..  Domani mattina ci uniremo con la preghiera alla famiglia di Irma e a quanti l'hanno amata, rispettando un doveroso silenzio di lutto cittadino durante la durata della funzione. Il nostro cordoglio per Irma e per tutti gli angeli del nostro paese volati in cielo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento