Incidente stradale sulla 'Telesina': muore 75enne di Roseto Valfortore, 14 feriti

Nell'impatto sono rimasti coinvolti altri foggiani di cui tre sono ricoverati. Arrestato il conducente del tir che ha causato il sinistro

Ambulanza del 118

Si chiamava Donato La Penna, 75enne di Roseto Valfortore, la vittima del tragico incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sulla Telese-Caianello nel comune di Torrecuso in provincia di Benevento.

L’uomo era alla guida di un Fiat Ducato che si è scontrato con un tir guidato da un cittadino albanese, arrestato con l’accusa di omicidio colposo. Altri tre foggiani, una 65enne di Castelluccio dei Sauri, un 70enne di Faeto e un 52enne di Sant’Agata di Puglia, sono ricoverati ma non sono in pericolo di vita. Nell’incidente sono stati coinvolte anche altre due autovetture. In tutto sono 14 i feriti.

Il 25enne che era alla guida dell’autoarticolato, probabilmente ha perso il controllo del mezzo per via della velocità e dell’asfalto bagnato. Il mezzo ha invaso la corsia opposta dove purtroppo in quel momento sopraggiungevano i mezzi coinvolti nel sinistro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento