Incidenti stradali SS 673 km 10

Incidente stradale tangenziale est: muore operaio 23enne di Candela

Stava tagliando l'erba sul ciglio della strada insieme ad alcuni colleghi. E' stato investito da un tir al km 10 in prossimità dello svincolo per Trinitapoli. Il ragazzo originario di Candela è morto sul colpo

Si chiamava Antonio Rossi ed era originario di Candela, l’operaio morto lungo la carreggiata sud della SS 673 tangenziale est di Foggia, investito da un tir mentre stava effettuando dei lavori di manutenzione per una ditta che lavora per l’Anas in prossimità dello svincolo per Trinitapoli al km 10.

L’operaio stava tagliando l’erba sul ciglio della strada quando è stato travolto da un autoarticolato e sbalzato contro un mezzo Anas. L’impatto è stato fatale. Il 23enne è morto sul colpo.
Il conducente del mezzo è sceso per prestare i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale tangenziale est: muore operaio 23enne di Candela

FoggiaToday è in caricamento