rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Incidenti stradali SS 673 km 12

Incidente stradale sulla tangenziale est: operaio muore investito

E' avvenuto alle 16.30 sulla SS 673. Un uomo è stato travolto e ucciso da un mezzo pesante. La vittima era addetto di un'impresa della manutenzione addetta allo sfalcio dell'erba per conto dell'Anas

Ennesimo incidente stradale avvenuto questa volta sulla SS 673 al km 10, tangenziale est di Foggia.

Intorno alle 16.30 un operaio 22enne di Candela addetto di un'impresa di manutenzione impegnata nello sfalcio d'erba per conto dell'Anas, è morto sul colpo dopo esser stato investito da un autocarro, che lo ha travolto e trascinato per alcuni metri.

Sul luogo dell'incidente è intervenuto il personale delle Forze dell'Ordine e dell'Anas. Le cause del sinistro sono in corso di accertamento. L'Amministratore unico dell'Anas, Pietro Ciucci, ha fatto pervenire le condoglianze sue e della Società ai familiari della vittima.

Anas comunica che sulla strada statale 673 “Tangenziale di Foggia” è provvisoriamente istituito un senso unico alternato al km 10 n prossimità dello svincolo di Trinitapoli, in carreggiata nord, a seguito dell'incidente che ha provocato la morte dell'operaio in carreggiata sud.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale sulla tangenziale est: operaio muore investito

FoggiaToday è in caricamento