Tragedia sulla Statale 16, schianto tra un'auto e un tir: morto 35enne

Incidente stradale sulla Statale 16 in agro di Serracapriola ieri sera intorno alle 23, morto un 35enne di Lucera

Foto di repertorio

Ennesima tragedia sulla Statale 16 in agro di Chieuti per via di un terribile incidente stradale avvenuto la scorsa notte al confine con il Molise, al km 608.

A perdere la vita Francesco Miano, 35 anni nato a Lucera che si trovava a bordo di una Bmw. Fatale lo scontro con un camion. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri, ai quali è affidato il compito di ricostruire l'esatta dinamica del sinistro in cui ha perso la vita il giovanissimo ragazzo. 

Miano era il figlio di Angelo, l'imprenditore agricolo ed ex assessore alle Attività Produttive della Giunta Tutolo fino al 16 giugno scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento