menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appuntamento con la morte sulla Statale 16. "Ora basta!". Miglio scrive ad Anas: "Quando iniziano i lavori?"

Dopo la morte del 70enne Rocco Mazzeo avvenuta il 16 settembre in un incidente stradale tra San Severo e Foggia, il sindaco Francesco Miglio prende carta e penna e scrive all'Anas

Nelle ultime ore, dopo l’ennesimo incidente mortale avvenuto sulla Statale 16 nel tratto che collega San Severo a Foggia, il sindaco Francesco Miglio ha scritto una lettera ai vertici di Anas al fine di sollecitare l’inizio dei lavori.

"Ancora una volta la nostra comunità è stata sconvolta dalla notizia di un altro terribile incidente avvenuto lungo il tratto della Statale 16 che collega San Severo a Foggia e che è costato la vita ad un nostro 70enne concittadino. Come vi è ampiamente noto, la situazione della rete viaria indicata – di notevole ed intensa frequenza di percorribilità - versa, ormai da tantissimi anni, in una condizione di grave carenza e inadeguatezza. In attesa – purtroppo lunga – dei lavori di ammodernamento ed adeguamento che saranno eseguiti, gli eventi atmosferici e l’usura del tempo hanno ulteriormente aggravato le condizioni del manto stradale creando forte disagio ed enorme pericolo. Non è più tollerabile – a nostro sommesso, ma fermo avviso -  assistere passivamente ai ritardi per l’inizio dei lavori. Conseguentemente per le ragioni emarginate, si inoltra una richiesta ufficiale di incontro per conoscere i tempi di inizio dei lavori per la messa in sicurezza del tratto di strada che collega San Severo a Foggia lungo la SS16"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento