rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Incidenti stradali Cerignola

Tragedia alle porte di Foggia, 30enne muore in un incidente stradale: era un autista soccorritore

Il fatto è successo lungo la statale 673, in direzione Cerignola. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti della polizia stradale

Tragedia nella notte, lungo la Statale 673, alle porte di Foggia, dove a causa di un incidente stradale ha perso la vita un giovane autista soccorritore della rete emergenza-urgenza del 118 in servizio al policlinico Riuniti di Foggia. Il fatto è successo all'imbocco della Statale 16, in direzione Cerignola.

Secondo le prime informazioni raccolte, Vito Mauro Manduano, 30enne di Cerignola, viaggiava a bordo di una Ford Fiesta che, per cause ancora da accertare, avrebbe tamponato una Jeep Renegade che procedeva nella stessa direzione di marcia. L'impatto è stato fatale per il giovane ofantino, morto sul colpo; ferito, invece, il conducente del mezzo tamponato.

Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti degli agenti della Polizia Stradale. 

Aggiornato alle 16.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia alle porte di Foggia, 30enne muore in un incidente stradale: era un autista soccorritore

FoggiaToday è in caricamento