Incidente stradale a Rignano Garganico: bulgara muore sulla Sp 28

L'impatto frontale tra un'Audi con targa straniera e un autoarticolato ha provocato la morte della donna. L'incidente è avvenuto sulla Pedegarganica. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente

Incidente stradale

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente stradale avvenuto questa mattina sulla Sp 28, nota come Pedegarganica, in prossimità di Rignano Garganico.

Al momento dell’incidente mortale, la vittima, una 29enne bulgara, si trovava a bordo di un’Audi con targa straniera in compagnia di un’altra persona. L’autovettura si è schiantata frontalmente con un autoarticolato probabilmente per la scarsa visibilità e l’asfalto reso viscido dalla pioggia abbattutasi in queste ore.

Sono tuttora sul posto le pattuglie della Polstrada e gli operatori del 115

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento