Incidenti stradali

Non ce l'ha fatta l'uomo investito dall'auto della nipote: è morto in ospedale, era originario di San Severo

L'incidente stradale è avvenuto a Santa Maria Imbaro in provincia di Chieti. L'uomo si trova ricoverato presso l'ospedale di Pescara in gravi condizioni

Non ce l'ha fatta il 71enne originario di San Severo investito dall'auto della nipote, che poco prima, per cause ancora in corso d'accertamento da parte dei carabinieri di Ordona, era stata tamponata da un furgone. 

L'uomo è deceduto nel reparto di Rianimazione dell'ospedale civile di Pescara dove era stato trasferito ieri sera in elisoccorso. L'incidente era avvenuto a Santa Maria Imbaro in provincia di Chieti.
I soccorsi erano stati immediati e a Pescara i sanitari hanno tentato il possibile per salvarlo. La salma è stata trasferita in obitorio. Sull'accaduto indagano i carabinieri di Ortona.
 
Aggiornato alle 19.36

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ce l'ha fatta l'uomo investito dall'auto della nipote: è morto in ospedale, era originario di San Severo

FoggiaToday è in caricamento