Madre e figlia di San Severo ricoverate in ospedale: auto si spezza in due, lo scontro frontale ieri sulla Statale 89

L'incidente stradale è avvenuto ieri mattina alle 12.30 sulla Statale 89 nel tratto di strada tra San Severo ed Apricena. La piccola è ricoverata al Masselli Mascia di San Severo mentre la madre è stata trasportata all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo

Sono ricoverate rispettivamente presso il Masselli Mascia di San Severo e l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza la bimba e la giovane madre di San Severo - cosciente e stabile - coinvolte ieri mattina 1 maggio 2020, intorno alle 12.30, in un terribile incidente stradale avvenuto nel tratto di strada della Statale 89 tra San Severo e Apricena. 

Per cause ancora in corso d'accertamento da parte della polizia stradale e dei carabinieri intervenuti sul posto insieme ad alcune ambulanze del 118, due auto, una Fiat Punto e una utilitaria, si sono scontrate. L'impatto è stato spaventoso.

Il veicolo con a bordo mamma e figlia piccola, una minicar, si è letteralmente spezzato in due. Nessuna conseguenza, ma tanto spavento, per il conducente a bordo della Punto, sotto shock per l'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento