Incidenti stradali 2010: in provincia il primato è della SS 89 Garganica

Seguono la Strada Statale 673 tangenziale est di Foggia e la A14. In Puglia la statale 16 è la strada più pericolosa. I sinistri, i decessi e i feriti nel territorio pugliese sono in calo rispetto al 2009

Incidente stradale

Il Terzo Rapporto sulla Sicurezza Stradale in Puglia, presentato dall’assessore regionale ai Trasporti, Guglielmo Minervini, parla chiaro: sono diminuiti gli incidenti stradali.

Nel 2010 sono stati 12.186, 291 le vittime e 20.813 i feriti. Rispetto al 2009 la diminuzione riguarda sia il numero degli incidenti (-4,9%), sia il numero dei feriti (-2,5%) e sia il numero dei decessi (-3,3%), che, rispetto al 2005 sono stati il 32% in meno.

"Il Centro regionale di governo e monitoraggio sulla sicurezza Stradale - ha spiegato Minervini - monitora quotidianamente i dati sull'incidentalità stradale e attraverso un rapporto semestrale siamo in grado di leggere l'evoluzione del fenomeno”.

La statale 16 è la strada più pericolosa. Sono stati registrati 450 incidenti, 24 vittime e 905 feriti. Le strade più pericolose della provincia di Foggia sono la SS 89 Garganica, dove si sono verificati 41 sinistri, 7 decessi e 80 feriti, la SS 673 tangenziale est del capoluogo dauno con 17 incidenti, 4 morti e 49 feriti e la A14, dove sono stati rilevati 30 impatti, due decessi e 47 feriti

I conducenti maggiormente a rischio invece, secondo il rapporto, sono le persone più anziane e i giovani fino a 30 anni. I primi, ha spiegato Minervini, hanno "una flessione dell'attenzione"; i secondi hanno "una guida più spericolata". "E' un fenomeno - ha concluso l'assessore - che non è concentrato esclusivamente nel sabato sera e che non si può combattere solo dal punto di vista repressivo. E' un problema culturale. Con il volante in mano i giovani pensano di realizzare una sorta di completamento della propria personalità. Occorre invece distruggere il mito dell'automobile e costruire elementi di attrattività per il trasporto pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento