Forti raffiche di vento in Capitanata, pullman delle Ferrovie del Gargano finisce fuori strada

E’ accaduto nel pomeriggio sulla provinciale 133 tra Lucera e Biccari. All’interno del mezzo non c’erano passeggeri. Illeso l’autista che ha subito dato l’allarme

Le forti raffiche di vento che hanno colpito la Capitanata hanno causato non pochi disagi. Nel pomeriggio di oggi un pullman delle Ferrovie del Gargano senza viaggiatori a bordo è finito proprio a causa del forte vento, mentre percorreva la strada Provinciale 133 tra Lucera e Biccari. Illeso il conducente, che subito dopo l’incidente ha dato l’allarme.

Sul posto gli operatori di Ferrovie del Gargano, Officine Daune e i vigili del fuoco che hanno provveduto alla rimozione del mezzo. A poca distanza stessa sorte è capitata anche a un altro mezzo pesante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento