Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Troppi morti sulle strade, la polizia locale corre ai ripari: misure di sicurezza per una 'Vacanza coi fiocchi'

Il commissario capo della polizia Gianfranco Del Prete spiega l'iniziativa dell'associazione 'Antartide' sulle misure di sicurezza nell'ambito della campagna 'Vacanze coi fiocchi'

 

Questa mattina nei pressi del casello autostradale di Foggia, la Polizia Locale ha distribuito agli automobilisti in transito, del metriale relativo al progetto "Vacanze coi fiocchi".

I morti sulle strade italiane nei mesi estivi sono una media di più di 10 al giorno. Anche dopo 20 anni, questo si conferma il periodo con il maggior numero di incidenti stradali e vittime. "Vacanze coi Fiocchi" è una campagna per la sicurezza sulle strade delle vacanze che nasce nel 2000 per contrastare il picco di vittime e incidenti stradali che si registra nei mesi estivi.

Divisa tra la promozione su strada, con la distribuzione ai caselli di fine luglio, e quella in rete, la campagna ha una pagina Facebook che accompagna quotidianamente i vacanzieri con informazioni e suggerimenti per viaggi più piacevoli e sicuri, accanto ai messaggi dei testimonial con gli hashtag #VacanzeCoiFiocchi e #VCF19

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento