Lunedì, 15 Luglio 2024
INCIDENTI STRADALI

Foggiano muore in un incidente in moto: aveva 44 anni

Si chiamava Roberto Ferrazzano e faceva il tappezziere a Pesaro. E' deceduto la notte del 7 giugno in un terribile incidente stradale

Si chiamava Roberto Ferrazzano, avrebbe compiuto 45 anni il 24 giugno ed era nato a Foggia, il tappezziere morto in un terribile incidente stradale avvenuto nella notte di venerdì 7 giugno sulla strada Montefeltro a Pesaro in direzione Urbino. Era residente a Vallefoglia. 

La vittima era a bordo di una moto quando si è scontrato con un'auto che viaggiava sull'altra corsia. A darne notizia il Corriere Adriatico, che ha riportato anche il messaggio di cordoglio della nipote di Roberto: "Zio vola più in alto che puoi lontano da questo mondo che non ti meritava. Come dicevi: tre baci. Ciao zio ti vorrò sempre bene, non ti scorderò mai per avermi aiutata nei momenti del bisogno. Ci sei stato sempre e dicevi sempre che se avevo bisogno tu c’eri. Una persona d'oro che nel bene o nel male hai avuto un cuore, cosa che non tutti hanno. Mi dispiace che non ho potuto darti l'ultimo saluto non ti scorderò mai".

I tentativi degli uomini del 118 di rianimarlo sono stati inutili. Per Ferrazza non non c'è stato nulla da fare, è morto sul colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggiano muore in un incidente in moto: aveva 44 anni
FoggiaToday è in caricamento