Incidente stradale a Orta Nova, coinvolta auto dei carabinieri durante un inseguimento: tra i feriti anche due militari

E' successo poco dopo le 16.00, lungo la Provinciale 110: l'auto dei militari era impegnata nell'inseguimento di un mezzo, quando è stata colpita sulla fiancata sinistra da un altro veicolo che sopraggiungeva

Il luogo dell'incidente

E' ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente stradale avvenuto poco fa, alla periferia di Orta Nova, dove si è verificato un violento impatto tra un'auto e un 'gazzella' dei carabinieri. Il fatto è successo poco dopo le 16.00, lungo la Provinciale 110, all'altezza dello svincolo per Stornarella.

Secondo le prime informazioni raccolte, l'auto dei militari - una 'Giulietta' della C.I.O dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia di Bari -  era impegnata nell'inseguimento di un mezzo a bordo del quale stavano fuggendo i responsabili di un tentato furto di un'auto, quando è stata colpita sulla fiancata sinistra da una Bmw X1 che sopraggiungeva.

Tale dinamica, presunta, deve ancora essere accertata. Feriti due militari e il conducente dell'altro veicolo coinvolto, trasportati al Policlinico di Foggia per gli accertamenti del caso. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni. Sul posto, insieme agli operatori del 118, una pattuglia della polizia stradale per i rilievi del caso. Il traffico è stato deviato su altri percorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento