Incidenti stradali

Incidente mortale sulla Statale 16: perde la vita militare dell'Esercito di Foggia, Fabrizio lascia moglie e figli

Incidente stradale intorno all'ora di pranzo sulla Statale 16 a un chilometro dallo svincolo per Rignano Garganico, alle porte di Foggia

Si chiamava Fabrizio Ariola, sergente dell'Esercito 38enne di Foggia, la vittima del terribile incidente stradale avvenuto intorno all'ora di pranzo sulla Statale 16, a un chilometro dallo svincolo per Rignano Garganico e dall'hotel Florio, tra Foggia e San Severo.

Sposato e padre di due figli, il militare era a bordo della sua Ducati quando per cause ancora in corso d'accertamento, mentre dalla città dell'Alto Tavoliere era diretto nel capoluogo dauno, ha perso il controllo del mezzo poco dopo una curva.

Violentissimo l'impatto contro il guardrail, per il 38enne non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo nonostante i primissimi soccorsi degli automobilisti in transito in quel momento sull'arteria teatro dell'ennesima tragedia (le immagini video).

Il tratto di strada è stato provvisoriamente chiusa al traffico, al km 659,100, in entrambe le direzioni, ma dopo alcune ore la circolazione è ripresa regolarmente. La notizia ha sconvolto un'intera città, decine i messaggi di cordoglio su Facebook di amici e conoscenti.

Sul posto sono intervenute le squadre Anas, il personale del 118 ed i Carabinieri per la gestione del traffico, i rilievi del sinistro e per il ripristino della circolazione.

Aggiornato alle 17.30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale sulla Statale 16: perde la vita militare dell'Esercito di Foggia, Fabrizio lascia moglie e figli

FoggiaToday è in caricamento