Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Incidente in moto a Roma, muore studente foggiano: vittima è Simone Nazzaro

Lo studente universitario di Foggia è morto al Fatebenefratelli di Roma, dove era stato trasportato per le gravi ferite riportate nell’incidente stradale. Aveva 26 anni

Foggia piange un’altra vittima della strada: si tratta di Simone Nazzaro, lo studente universitario che ieri mattina ha perso la vita in seguito a un incidente stradale avvenuto sul Lungotevere dei Cenci a Roma. Il ragazzo era a bordo della sua moto quando per cause ancora da accertare, è finito contro una Bmw. Simone è caduto sull’asfalto riportando lesioni gravissime per via del terribile impatto.

Rapidi i soccorsi, aiutati anche dalla vicinanza con l'ospedale Fatebenefratelli, sull'Isola Tiberina. Qui è giunto in codice rosso, ma dopo poche ore le sue condizioni si sono aggravate, fino alla tragica notizia. Sul tragico sinistro indagano gli agenti della Polizia Locale di Roma, ai quali è affidata la ricostruzione dell'esatta dinamica dell'incidente.

Immediato il tam tam tra amici e parenti di Simone Nazzaro. Il suo profilo Facebook racconta del dolore di chi lo conosceva. "Continuo a ripetermi che è uno scherzo" scrive un amico, "e che tra poco mi arriverà un messaggio dove proponi una rimpatriata con tutta la classe perché tu hai sempre tenuto uniti tutti noi. Ho aspettato questo messaggio tutta la notte e lo aspetto ancora perché è impossibile accettare la verità". E ancora: "Eri e resterai sempre la persona più solare che io abbia mai conosciuto.. amavi vivere. Chi ti ha conosciuto non può non avere ricordi del tuo sorriso contagioso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto a Roma, muore studente foggiano: vittima è Simone Nazzaro

FoggiaToday è in caricamento