Martedì, 16 Luglio 2024
Incidenti stradali

24enne di Foggia morto in un incidente stradale: l'indagato viaggiava a 194 km/h, nel sangue anche alcol

L’Avv. Michele Vaira, legale della famiglia di Gian Paolo Damato, fa sapere che "è emerso in modo inconfutabile, grazie all’analisi degli strumenti satellitari, che l'indagato, conducente di una Kia Sportage, al momento dell'impatto viaggiava a ben 194 km/h

A meno di sei mesi dal tragico incidente che il 13 novembre 2022 è costato la vita al 24enne Gian Paolo Damato, e ha comportato il ferimento di altre quattro giovani ragazzi, la Procura della Repubblica di Parma ha concluso le indagini a carico di un trentaduenne di Gaeta.

L’Avv. Michele Vaira, legale della famiglia Damato, fa sapere che "è emerso in modo inconfutabile, grazie all’analisi degli strumenti satellitari, che l'indagato, conducente di una Kia Sportage, al momento dell'impatto viaggiava a ben 194 km/h, e che tale velocità fosse costante da almeno venti secondi. Nel sangue dell’indagato è stata riscontrata anche la presenza di alcool. La Procura ha contestato all’indagato il reato di omicidio stradale".

A breve sarà fissata l’udienza preliminare presso il Tribunale di Parma. La famiglia ha inteso rendere nota questa evoluzione del procedimento per la grande attenzione e lo straordinario affetto che la cittadinanza foggiana (e non solo i numerosi amici) ha riservato ai famigliari di Gianpaolo in occasione della grave perdita.

Nel 2020 aveva conseguito una laurea triennale in Economia aziendale. Il 9 marzo scorso è stato proclamato dottore magistrale in Economia Aziendale con la votazione di 110 e lode. Gian Paolo Damato era stato assunto da poco in un'azienda di Parma. Era il più piccolo dei due figli. Il padre, Antonio, è un professore d'informatica del Blaise Pascal di Foggia. Prima di staccare la spina presso l'ospedale Maggiore dove il ragazzo era stato ricoverato per le gravissime ferite riportate nel sinistro, i genitori avevano consentito l'espianto degli organi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

24enne di Foggia morto in un incidente stradale: l'indagato viaggiava a 194 km/h, nel sangue anche alcol
FoggiaToday è in caricamento