Incidenti stradali

Tragedia sulla A14, camion esce fuori strada e prende fuoco: morto carbonizzato 51enne della provincia di Foggia

L'incidente è avvenuto sulla A14 Bologna-Taranto vicino Forlì. La vittima aveva 51 anni, si chiamava Filippo Salerni ed era originario della provincia di Foggia

E' della provincia di Foggia la vittima dell'ncidente mortale avvenuto il 7 luglio lungo il tratto forlivese dell'autostrada A14 Bologna-Taranto. Un autotrasportatore ha perso la vita in uno schianto avvenuto poco prima delle 3 in corrispondenza del chilometro 75+625, corsia nord. 

Per cause ancora in corso d'accertamento la vittima ha perso il controllo del mezzo pesante, un autoarticolato adibito al trasporto di collettame ribaltandosi nel fossato che costeggia la carreggiata. A seguito del violento impatto il camion ha preso fuoco. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco con sei squadre per estinguere il rogo e liberare dalle lamiere il camionista. Ma per quest'ultimo non c'è stato nulla da fare.

L'uomo, Filippo Salerni di 51 anni, è morto carbonizzato.La dinamica della tragedia è al vaglio agli agenti della Polizia Autostradale di Forlì. Le operazioni sono durate alcune ore e si sono concluse intorno alle 7. Sul posto anche il personale di Autostrade per l'Italia (fonte Forlitoday).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla A14, camion esce fuori strada e prende fuoco: morto carbonizzato 51enne della provincia di Foggia

FoggiaToday è in caricamento