Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

E' accaduto a Roseto degli Abruzzi, dove a seguito dell'incidente ha perso la vita un uomo di 78 anni, originario di Foggia. La vittima è Fernando Castelabate

Immagine di repertorio

Tragedia in strada, mezzo compattatore investe e uccide un passante. E' accaduto a Roseto degli Abruzzi, dove a seguito dell'incidente ha perso la vita un uomo di 78 anni, originario di Foggia.

La vittima è il foggiano Fernando Castelabate. Come riporta la redazione abruzzese dell'Ansa, l'incidente è avvenuto alle 7:30 del mattino, in via Marina, nei pressi della casa di riposo dove l'uomo era ospite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il camion per la raccolta dei rifiuti era in retromarcia quando ha colpito e travolto l'anziano che, pare, stesse attraversando la strada proprio dietro al mezzo. Sul posto, carabinieri e polizia stradale che si occuperanno dei rilievi e delle indaigni del caso. Inutili i soccorsi: l'uomo è deceduto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

Torna su
FoggiaToday è in caricamento