Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

E' accaduto a Roseto degli Abruzzi, dove a seguito dell'incidente ha perso la vita un uomo di 78 anni, originario di Foggia. La vittima è Fernando Castelabate

Immagine di repertorio

Tragedia in strada, mezzo compattatore investe e uccide un passante. E' accaduto a Roseto degli Abruzzi, dove a seguito dell'incidente ha perso la vita un uomo di 78 anni, originario di Foggia.

La vittima è il foggiano Fernando Castelabate. Come riporta la redazione abruzzese dell'Ansa, l'incidente è avvenuto alle 7:30 del mattino, in via Marina, nei pressi della casa di riposo dove l'uomo era ospite.

Il camion per la raccolta dei rifiuti era in retromarcia quando ha colpito e travolto l'anziano che, pare, stesse attraversando la strada proprio dietro al mezzo. Sul posto, carabinieri e polizia stradale che si occuperanno dei rilievi e delle indaigni del caso. Inutili i soccorsi: l'uomo è deceduto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento