Venerdì, 24 Settembre 2021
Incidenti stradali Lucera

Lacrime e sangue sulle strade del Foggiano, tre giovani vite spezzate in due giorni: avevano 17, 20 e 27 anni

Il 23 gennaio 2021 sulla Statale 89 verso Manfredonia ha perso la vita Lidia Giuliani. Ieri 24 gennaio, in un altro incidente stradale sulla Sp 109 alle porte di San Severo, sono morti Michele Sgueo e Michele Di Canio di Lucera

"E' assurdo". A meno di 24 ore dalla tragedia che ieri pomeriggio ha strappato alla vita due ragazzi di appena 17 e vent'anni, Lucera è scivolata in uno stato profondo di tristezza e dolore

La morte dei due ragazzi alle porte di San Severo, sulla Sp 109, fa il paio con il sinistro avvenuto il giorno prima sulla Statale 89 Garganica in cui aveva perso la vita la 27enne di Manfredonia Lidia Giuliani, ragazza brillante e dal sorriso contagioso.

Tre vittime in poche ore, due frontali. Tre giovani vite spezzate sulle strade di Capitanata, sull'asfalto cosparso di lacrime e sangue. 

Sabato mattina la tragedia sul Gargano, domenica pomeriggio nell'Alto Tavoliere, dove un frontale tra la Fiat Punto sul quale viaggiavano i due Michele e una Opel Mokka proveniente dalla direzione opposta, ha provocato la morte sul colpo dei ragazzi e il ferimento degli occupanti dell'altro veicolo, trasportati in ambulanza presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo e al pronto soccorso di Foggia.

Lidia Giuliani aveva conseguito la laurea presso l'Università di Foggia nell'estate 2020. Michele Di Canio, avrebbe compiuto 18 anni fra qualche mese, era un pizzaiolo apprezzato, un talento. Al dolore che ha colpito la famiglia per la perdita del giovanissimo collega si sono stretti i pizzaioli garganici: "Riposa in pace Michele, che la terra ti sia lieve".

Michele Sgueo era parte integrante del gruppo ultras 'Teste Matte' del Lucera Calcio. "La domenica pomeriggio era sempre là, sui gradoni del comunale a tifare per i colori della sua città.  Adesso però torniamo in silenzio, ognuno di noi con il proprio dolore. Che la terra vi sia lieve"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrime e sangue sulle strade del Foggiano, tre giovani vite spezzate in due giorni: avevano 17, 20 e 27 anni

FoggiaToday è in caricamento