Incidente stradale sulla SS272: muore un 36enne centauro di Foggia

L'incidente è avvenuto tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo. L'uomo era a bordo della sua Suzuki 600. Si chiamava Giuseppe De Filippo. Appena giunto in ospedale, i medici hanno constatato il decesso

Si chiamava Giuseppe De Filippo, l'uomo deceduto stamane in seguito a un incidente stradale avvenuto sulla statale SS272 che collega San Marco in Lamis a San Giovanni Rotondo.

Il 36enne foggiano è uscito di strada mentre era in sella alla sua Suzuki 600. Soccorso da un'ambulanza del 118, è stato trasportato d'urgenza a Casa Sollievo della Sofferenza. Al suo arrivo i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I carabinieri del posto hanno compiuto i rilievi del caso.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Matteo non ce l'ha fatta, si è spento ieri sera a 40 anni: addio al consigliere comunale e coordinatore dei Fratelli d'Italia

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento