Incidente in via Castelluccio: muore centauro 38enne

Il violento impatto, dovuto probabilmente a una mancata precedenza, è avvenuto in prossimità di un incrocio in contrada Posta Conca. La vittima è un cittadino romeno. Illeso il conducente della Lancia Thesis

Un altro tragico incidente stradale nel capoluogo foggiano. Ieri sera in via Castelluccio, in contrada Posta Conca, ha perso la vita un cittadino romeno di 38 anni. Il centauro, alla guida di una Honda , si è scontrato all’altezza di un incrocio con una Lancia Thesis. L’uomo è morto sul colpo mentre il guidatore dell’auto è rimasto illeso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una mancata precedenza potrebbe essere la causa del violento impatto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento