Tragedia nel Modenese: foggiana investita in bicicletta e scaraventata contro un cancello

La donna, Maria Altomare Di Bello, 53enne residente in paese e madre di quattro figli - stava percorrendo in bicicletta via Magenta quandoè stata investita da una Fiat Panda condotta da un anziano

Foto da ModenaToday

E' foggiana la vittima dell'incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio, a Castelfranco Emilia, nel Modenese. La donna, Maria Altomare Di Bello, 53enne residente in paese e madre di quattro figli - stava percorrendo in bicicletta via Magenta quando, nei pressi dell'incrocio con via XX Settembre, è stata investita da una Fiat Panda condotta da un anziano.

Come riporta ModenaToday, la dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Stradale. La ciclista, stando alle prime ipotesi, avrebbe impattato prima contro il parabrezza dell'auto e poi sarebbe stata sbalzata contro una cancellata, trovando la morte sul colpo. Sanitari e medico del 118 non hanno potuto fare altro che constatare l'accaduto. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Aggiornato alle 10.45

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento