Incidente Ss16, restano gravi le condizioni della ragazza foggiana

Era a bordo della Y10 diretta a San Severo. Lo scontro frontale è avvenuto con un autoarticolato ribaltatosi e terminato in una scarpata. Non è ancora chiara la dinamica del violento impatto

Restano gravi le condizioni della ventunenne foggiana ricoverata presso l’ospedale Riuniti di Foggia in seguito all’incidente di ieri pomeriggio avvenuto lungo la statale 16 che collega il capoluogo dauno a San Severo.


Non è ancora chiara la dinamica dello scontro frontale tra la Y 10 guidata dalla giovane donna e un autoarticolato ribaltatosi poi più volte su se stesso e finito nella scarpata. Per l’urto potente la ragazza è stata sbalzata via dall'abitacolo. Il conducente del tir è ricoverato anch’esso nell'ospedale di Foggia, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento