Incidente in via Napoli: stroncato da un malore alla guida, sbanda e colpisce sei auto in sosta

Un uomo di 80 anni, foggiano, ha avuto un malore mentre era al volante della sua Fiat Punto e ha perso il controllo del mezzo, colpendo sei autovetture in sosta al margine della carreggiata. Per lui non c'è stato nulla da fare

Il luogo dell'incidente

Stroncato da un malore mentre è alla guida della sua autovettura. E' accaduto questa mattina, in via Napoli, nei pressi della rotatoria che porta all'ospedale. Un uomo di 80 anni, foggiano, ha avuto un malore mentre era al volante della sua Fiat Punto, ha perso il controllo del mezzo e ha colpito sei autovetture in sosta al margine della carreggiata. Per l'anziano non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Sul posto, per ricostruire l'accaduto e per assicurare la corretta viabilità in zona, alcune pattuglie della polizia locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento