Incidente mortale sulla Foggia-Lucera: il terribile scontro tra un'auto e un furgone

Nell'impatto almeno altre due persone sono rimaste ferite. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, una squadra dei vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale

Il luogo dell'incidente

Grave incidente stradale questa mattina, lungo la strada Statale 17 che collega Foggia a Lucera. Il fatto è successo all’altezza di una nota sala ricevimenti e, nell’impatto tra un’auto Alfa Romeo 147 e un furgone - un tamponamento violentisismo in corrispondenza del km 327 - una persona è morta e almeno altre due sono rimaste ferite.

Le immagini sul luogo del sinistro

La vittima si chiamava Mario Franciolini, 45enne di Tricarico in provincia di Matera, che era alla guida dell'Alfa. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco. Il traffico in direzione Lucera viene provvisoriamente deviato al km 327,100 sulla complanare. I feriti sono la mamma della vittima di 73 anni e lo zio di 74. La donna sarebbe in pericolo di vita.

Da una primissima ricostruzione sembrerebbe che l'auto abbia tamponato un furgone Fiat Ducato. Per Franciolini non c'è staato nulla da fare, è deceduto sul colpo. I sanitari del 118 hanno tentato inutilmente di rianimarlo. Ferito in modo non grave anche il passeggero del mezzo industriale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento