Incidente stradale sulla Foggia-Candela: due morti e due feriti gravi

L'impatto mortale è avvenuto questa notte. Una delle due auto procedeva contromano. Hanno perso la vita Michele Cannone e Angelo Bartimmo, quest'ultimo nato a Foggia ma residente a Rionero in Vulture

Potrebbe essere stata una semplice distrazione la causa del tragico incidente stradale avvenuto questa notte sulla Foggia-Candela al km 18 della SS 665 Bradanica.

A perdere la vita nel violento impatto tra due auto - una delle quali procedeva contromano e molto probabilmente a velocità sostenuta – sono stati due foggiani: Michele Cannone e Angelo Bartimmo (quest’ultimo era nato a Foggia ma era residente a Rionero in Vulture). Entrambi i 35enni erano alla guida delle rispettive auto, una Fiat 500 e un'Audi A4.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni di soccorso non sono state facili. Gli operatori del 118 e dei Vigili del Fuoco hanno avuto non poche difficoltà ad estrarre i corpi dalle lamiere delle auto praticamente distrutte. Nel tragico impatto sono state coinvolte altre due persone che ora si trovano ricoverate in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Foggia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento