Incidenti stradali SS 665 Bradanica

Incidente stradale sulla Foggia-Candela: due morti e due feriti gravi

L'impatto mortale è avvenuto questa notte. Una delle due auto procedeva contromano. Hanno perso la vita Michele Cannone e Angelo Bartimmo, quest'ultimo nato a Foggia ma residente a Rionero in Vulture

Potrebbe essere stata una semplice distrazione la causa del tragico incidente stradale avvenuto questa notte sulla Foggia-Candela al km 18 della SS 665 Bradanica.

A perdere la vita nel violento impatto tra due auto - una delle quali procedeva contromano e molto probabilmente a velocità sostenuta – sono stati due foggiani: Michele Cannone e Angelo Bartimmo (quest’ultimo era nato a Foggia ma era residente a Rionero in Vulture). Entrambi i 35enni erano alla guida delle rispettive auto, una Fiat 500 e un'Audi A4.

Le operazioni di soccorso non sono state facili. Gli operatori del 118 e dei Vigili del Fuoco hanno avuto non poche difficoltà ad estrarre i corpi dalle lamiere delle auto praticamente distrutte. Nel tragico impatto sono state coinvolte altre due persone che ora si trovano ricoverate in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Foggia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale sulla Foggia-Candela: due morti e due feriti gravi

FoggiaToday è in caricamento