Sant’Agata di Puglia in lutto, piange la morte di Donato Marino

La morte in seguito ad un incidente stradale del giovane Donato Marino colpisce la cittadina del Subappenino Dauno. Annullate il Memorial “Pierino D’Onofrio” e il Quadrangolare del Cuore

Città in lutto

È un paese in lutto, quello di Sant’Agata di Puglia, colpito ieri dalla tragica notizia della prematura morte di Donato Marino, giovane 24enne nato e cresciuto nella cittadina del Subappenino Dauno, che ha perso la vita in seguito ad un incidente stradale, avvenuto sulla strada che collega Sant’Agata di Puglia con Foggia.

Donato era un ragazzo conosciuto da tutti, anche nell’ambiente sportivo, essendo cresciuto come calciatore nelle giovanili del Gs Sant’Agata.

Pertanto, immediata è stata la reazione del mondo sportivo locale: alla tragica notizia, infatti, sono state immediatamente sospese le gare in corso del trofeo “Pierino D’Onofrio”, così come prontamente è stato annullata la manifestazione pro Convento di Sant’Antonio, ed inserita nel programma della giornata nazionale dello Sport, del “Quadrangolare del cuore”, in programma domenica presso il palazzetto dello sport.

Gli organizzatori, il Comitato Pro Convento Sant’Antonio, il Comune, Donato Magnisio, fiduciario locale del Coni, e la Gs Sant’Agata, si stringono al lutto che ha colpito la famiglia Marino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In forse, anche il torneo di calcio giovanile “Sporting Day”, in programma domani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento