Venerdì, 19 Luglio 2024
Incidenti stradali Lucera

Furgoncino investe e uccide ciclista: la tragedia sulla Lucera-Troia

L'investitore si è subito fermato per allertare i soccorsi, ma per il ciclista non c'era più nulla da fare. La vittima è Salvatore Grasso, 72enne di Foggia

Tragedia, questa mattina, lungo la Provinciale 109 che collega Lucera a Troia, dove un ciclista è stato investito e ucciso da un piccolo furgoncino che proveniva da Troia e procedeva nello stesso senso di marcia della vittima.

Secondo una prima ricostruzione, il furgoncino avrebbe tamponato la bicicletta sportiva, provocando la caduta fatale per il ciclista. La vittima non aveva con sè documenti, ma è stato identificato dai carabinieri: si tratta di Salvatore Grasso, 72enne di Foggia. 

L'investitore, 65enne foggiano, si è subito fermato per allertare i soccorsi e chiedere aiuto, ma per il ciclista non c'era più nulla da fare: è morto sul colpo. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi del caso.

Lucera, ciclista investito e ucciso sulla Sp 109 | FOTO D'AGOSTINO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgoncino investe e uccide ciclista: la tragedia sulla Lucera-Troia
FoggiaToday è in caricamento