Incidenti stradali Cerignola

Cerignola, incidente A16 Canosa-Napoli: morta donna e due gravi

Orietta Bacci, 55enne di Amelia in provincia di Terni ha perso la vita. Otto le persone ferite, due sono gravi. Sinistro causato dalla colonnina di fumo proveniente dai campi di grano circostanti

Si aggrava il bilancio dell’incidente stradale avvenuto intorno all’ora di pranzo sulla A16 Canosa di Puglia-Napoli a pochi chilometri dal casello di Cerignola.

Nel tragico sinistro sono rimaste coinvolte sei autovetture. Orietta Bacci, 55enne di Amelia in provincia di Terni ha perso la vita. Otto le persone ferite, due sono gravi.

La polizia stradale ha provato a chiarire la dinamica dell’impatto. L’incidente potrebbe esser stato causato dalla colonnina di fumo proveniente dai campi di grano circostanti. Si indaga alla ricerca dei proprietari dei campi in cui bruciavano le stoppie.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola, incidente A16 Canosa-Napoli: morta donna e due gravi

FoggiaToday è in caricamento