Incidente stradale tra Candela e Ascoli Satriano: morto Donato Marino

Il ragazzo 23enne di Sant'Agata di Puglia è deceduto qualche ora dopo presso gli Ospedali Riuniti di Foggia. Il mezzo è sbandato finendo fuori strada e capovolgendosi più volte su se stesso

Ambulanza del 118

Donato Marino, di soli 23 anni, è la vittima del tragico incidente stradale avvenuto ieri sera sulla provinciale che collega Candela ad Ascoli Satriano.

Secondo una primissima ricostruzione dei carabinieri della stazione di Cerignola che stanno indagando sull’accaduto, ieri sera, poco dopo le 20.00, il ragazzo era alla guida della sua Mini Cooper quando, per cause ancora da accertare, il mezzo è sbandato finendo fuori strada e capovolgendosi su se stesso più volte. 

SANT'AGATA DI PUGLIA: LUTTO CITTADINO

Sul posto, oltre ai militari del 112, anche una unità del 118: i medici dopo il primo intervento hanno trasportato il ferito agli Ospedali Riuniti di Foggia.

Purtroppo però le sue condizioni sono apparse subito gravi: alle 23.30 il ragazzo di Sant’Agata di Puglia è deceduto per le lesioni e ferite subite nel sinistro mortale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento