Incidente stradale a Borgo Mezzanone: morto Pasquale Fania, 20enne di Manfredonia

La vittima è Pasquale Fania, giovane bracciante agricolo di Manfredonia. La sua auto è uscita fuori strada autonomamente. Tra le cause dell'incidente non si esclude il colpo di sonno

Il luogo dell'incidente stradale (foto di Roberto D'Agostino)

Grave incidente stradale, all'alba di oggi, lungo la strada provinciale 78, che conduce a Borgo Mezzanone. Un incidente autonomo, causato forse da un colpo di sonno, nel quale ha perso la vita un ragazzo di appena vent'anni. 

La vittima è Pasquale Fania, giovane bracciante agricolo di Manfredonia. Secondo quanto ricostruito, il giovane era solo alla guida della propria auto quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo la sua corsa fuori strada.

LACRIME DI SANGUE SULLE STRADE DELLA CAPITANATA

Per lui non c'è stato nulla fare, nonostante i medici del 118 abbiano fatto ogni tentativo per rianimarlo. Sul posto, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Manfredonia per i rilievi del caso. Purtroppo, qualche ora dopo, sulla strada che collega Lesina a Serracapriola, ha perso la vita un 58enne di Orta Nova (I DETTAGLI)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento