Incidente a Borgo Mezzanone: un morto e un ferito grave

I due, cittadini stranieri di nazionalità bulgara, viaggiavano a bordo di una Fiat Bravo quando sono usciti di strada andando a sbattere contro un albero

Terzo morto sulla strada in poche ore in Capitanata. Dopo i due fidanzatini morti sulla statale 16, stavolta a perdere la vita è stato un cittadino bulgaro. A 'sporcarsi di sangue' la provinciale 78. Qui, all'altezza di Borgo Mezzanone, una Fiat Bravo ha perso è uscita di strada, finendo poi contro un albero. A bordo dell'auto due uomini, la vittima ed un suo connazionale. Quest'ultimo è ricoverato in gravi condizioni al Riuniti di Foggia. Le cause dell'uscita di strada sono in corso di accertamento da parte della polizia stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento