Venerdì, 24 Settembre 2021
Incidenti stradali Cerignola / Viale dei Mandorli

Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

Si tratta del giovane automobilista alla guida della Ford CMax, a bordo della quale viaggiavano le due vittime. Si attendono i risultati di narco e alcol test

E' accusato del reato di omicidio stradale, il conducente della Ford CMax coinvolta nel terribile incidente stradale avvenuto la scorsa notte, in via dei Mandorli, a Cerignola.

Nell'impatto, hanno perso la vita due giovanissimi - Agostino Antonacci e Aurora Traversi, che avrebbero compiuto rispettivamente 18 e 16 anni quest'anno - mentre un'altra ragazza, 14enne, è rimasta gravemente ferita. I carabinieri della compagnia ofantina hanno sottoposto il conducente, un ragazzo incensurato di 22 anni, agli arresti domiciliari. Come da prassi, lo stesso è stato sottoposto agli esami per valutare una eventuale alterazione psicofisica. I risultati dei test sono attesi nelle prossime 24 ore. Ferita la donna che era nell'altra auto, una Fiat Bravo: guarirà in 15 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

FoggiaToday è in caricamento