Incidente stradale vicino Apricena: auto travolge e uccide ciclista di San Severo

Massimo Pertosa è morto sul colpo dopo esser stato travolto da un'utilitaria guidata da un 46enne. Per il titolare della macelleria di via Teresa Masselli non c'è stato nulla da fare

Immagine di repertorio

Un'altra vita spezzata sulle strade della Capitanata. Nel primo pomeriggio di ieri l'ennesima tragedia sulla Statale 89 ‘Garganica’ nel tratto compreso tra Apricena e San Severo, a pochissimi chilometri dal centro del marmo e della pietra.

Un 54enne di San Severo, titolare di una macelleria sita in via Teresa Masselli, mentre pedalava con un gruppo di amici (fortunatamente illesi), è stato travolto da una Hiunday i10 guidata da un 46enne di San Severo ed è morto sul colpo.

Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, allertati dall’automobilista e dai colleghi ciclisti che hanno prestato invano i primi soccorsi e con i quali la vittima stava rientrando da un'uscita pomeridiana.

Sul posto sono arrivati anche gli uomini della Polstrada di San Severo che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica e le cause che hanno provocato il sinistro mortale.

La notizia della morte di Massimo Pertosa è circolata subito in città e ha scosso i sanseveresi che lo conoscevano soprattutto per la passione che coltivava da anni per le due ruote, purtroppo fatale in un caldo pomeriggio d'estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento