Foggia piange la 21enne Alessandra Guerra, altra vittima della strada

Ha perso la vita in un incidente stradale, come i suoi concittadini Maurizio Iaccarino, Davide Sannella, Vito Bettinelli, Stefania Cioffi, Paolo Del Nero e Ciro Delli Carri

Immagine di repertorio

Alessandra Guerra, la ragazza 21enne morta questa notte in seguito a uno spaventoso incidente stradale avvenuto sulla Statale 16 alle porte del capoluogo dauno, è soltanto l’ultima di una lunga serie di vittime della strada.  

L’anno scorso, infatti, la comunità foggiana si è dovuta stringere attorno al dolore dei familiari di Maurizio Iaccarino, l’operaio Alenia di 25 anni morto alla periferia della città, e di Vito Valenzano, l’uomo di 57 anni precipitato con la sua auto dal cavalcavia di via Manfredonia il 3 settembre. La città ha assistito anche alle tragedie del giovanissimo Davide Sannella e del 47enne Vito Bettinelli, operaio della Sofim. Il 14 maggio invece, sulla provinciale 86 che collega Borgo Incoronata a Ordona, perdeva la vita Stefania Cioffi, foggiana di appena 24 anni

Ancor più tragico fu il 2011, quando Foggia si strinse attorno al dolore dei familiari di Paolo Del Nero e Ciro Delli Carri, i due amici morti dopo un tragico sinistro avvenuto all’alba di una mattina di fine estate in una curva di via D’Aragona in prossimità del cimitero. O di Pietro Cavaliere, il rugbista del Cus Foggia deceduto a soli 23 anni dopo uno scontro frontale avvenuto sulla strada provinciale 115 che collega Troia al capoluogo dauno, arteria dove alcuni mesi prima morì anche il medico 51enne, Antonio Di Santo. Sempre nel 2011, in via San Severo, aveva trovato la morte Luigi, ragazzo foggiano di 17 anni. Quell’anno sulle strade della Capitanata perse la vita anche il centauro Giuseppe De Filippo, coinvolto in un incidente sulla Statale 272, tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento