Pullman di linea Foggia-Torino si ribalta sulla A14: indagini in corso

Autista della "Marino" di Altamura negativo ai test su droga e alcol. 45 i passeggeri a bordo, anche bambina di 4 e ragazzino di 16

E' risultato negativo ai test su droga e alcol l'autista del pullman di linea Foggia-Torino dell'azienda Marino di Altamura uscito fuoristrada ieri notte lungo l'A14, fra Senigallia e Marotta, con 45 passeggeri a bordo, gran parte dei quali rimasti feriti in modo non grave.

Lo si è appreso da fonti di polizia. Fino all’1.50, orario del sinistro, le condizioni del manto stradale erano buone e a quell'ora il traffico era scarso. Sarà la scatola nera del bus, recuperato dal canale e portato in un deposito, a fornire ulteriori indicazioni.

Restano dunque aperte le ipotesi di un colpo di sonno o un guasto meccanico. Il pullman è uscito di strada al km 189 dell'A14 e si è rovesciato sul fianco destro finendo la sua corsa in un canale di raccolta delle acque piovane.

A bordo anche una bambina di 4 anni e un ragazzino di 13: panico, grida, con i passeggeri contusi che hanno aiutato gli altri a liberarsi e a uscire fuori, in attesa delle ambulanze del 118 e dell’arrivo dei vigili del fuoco della polizia stradale della sottosezione di Fano, che conduce le indagini.

I passeggeri sono stati condotti per accertamenti negli ospedali di Senigallia (il tredicenne, trattenuto in osservazione, e un uomo con un braccio fratturato), Ancona (sei persone, di cui quattro fra i 20 e i 23 anni e un cinquantenne tutti già dimessi stamani, mentre in osservazione resta una signora di 70 anni), Fano e Pesaro. Nessuno di loro è in gravi condizioni e la gran parte tornerà a casa in giornata con una seconda corriera partita dalla Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento