Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

Incidente stradale ieri pomeriggio sulla A14 Poggio Imperiale-Termoli in agro di Serracapriola. Coinvolta un'auto con a bordo una famiglia di Rieti. Morta bimba di 11 anni, genitori in ospedale

L'incidente stradale

Aveva 11 anni la bambina originaria di Rieti morta ieri pomeriggio in seguito ad un terribile incidente stradale avvenuto al km 498 dell'autostrada A14 nel tratto tra Poggio Imperiale e Termoli in agro di Serracapriola.

Per circostanze ancora da chiarire da parte della polizia stradale sottosezione Vasto Sud, intervenuta sul posto insieme a una squadra dei vigili del fuoco di San Severo i cui operatori hanno estratto i corpi di altre due persone incastrate tra le lamiere, una Opel Vectra è finita contro il guard rail e si è ribaltata.

A bordo una famiglia di Rieti, padre, madre e la povera figlioletta, che pare stessero rientrando da una vacanza trascorsa in Puglia. I due genitori sono stati trasportati d'urgenza a bordo di un'ambulanza del 118 presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. Le loro condizioni sarebbero gravi. La salma della piccola si trova invece nell'obitorio di San Severo.

 

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento