Manfredonia tira un sospiro di sollievo: tre feriti non gravi nell'incidente in autostrada

Il preside è stato trasportato in codice rosso in ospedale (trauma cranico e frattura del calcagno destro). L'autobus avrebbe tamponato il camion sulla A14, tra Forlì e Cesena. Studenti erano diretti all'Expo di Milano

Foto di Cristiano Frasca

Un centinaio di chiamate, tra quelle in entrata e quelle in uscita, nel “quartier generale” di via dei Mandorli, sezione del Liceo Scientifico ‘Galileo Galilei’ di Manfredonia. In entrata le chiamate dei familiari degli studenti (47 in tutto) delle classi terze in viaggio verso l’Expo di Milano; in uscita i continui aggiornamenti richiesti dalla scuola in merito al bilancio dell’incidente stradale che, all’alba di oggi, ha coinvolto il pullman del Liceo Galilei in viaggio per una gita scolastica.

A filtrare tutte le informazioni è il vice-preside dell’istituto, Natale Prencipe, che subito tranquillizza: “I ragazzi stanno tutti bene: l’ultimo aggiornamento è di 15 minuti (ore 11 circa, ndre dovevano essere visitati gli ultimi quattro studenti. Dopodiché rientreranno tutti a Manfredonia con un bus sostitutivo”. Si riferisce ai 22 studenti delle classi terze delle sezioni A, B, C, D, E trasportati in codice 1 - quello di minore gravità - insieme a due docenti all'ospedale di Forlì per gli accertamenti del caso, dopo l’impatto avvenuto tra il bus e un autoarticolato lungo l'autostrada A14 Bologna-Taranto, tra Forlì e Cesena.

Le lezioni nell'istituto si stanno svolgendo regolarmente. Studenti e docenti tirano un sospiro di sollievo man mano che arrivano schiarite sull'accaduto. Anche le condizioni del dirigente scolastico, in gita con altri due docenti-accompagnatori, si sono rivelate fortunatamente meno gravi del previsto. Il preside era seduto in testa al pullman, accanto all'autista, ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dove i medici hanno riscontrato un trauma cranico e la frattura del calcagno destro.

L’impatto è avvenuto poco dopo le 5 con un autoarticolato che trasportava prodotti per la pulizia e l’igiene della casa. La scolaresca era partita ieri sera da Manfredonia, nel Foggiano, e doveva raggiungere Milano. Secondo quanto ricostruito da Autostrade per l'Italia, è stato l'autobus a tamponare il mezzo pesante che usciva da una piazzola di sosta. Il pullman ha subìto danni notevoli e, tirando le somme dell’accaduto, sono tre le persone coinvolte con conseguenze meno gravi rispetto alle prime informazioni diramate: si tratta del preside (che è rimasto sempre vigile), l’autista e uno studente. La vicenda è seguita con attenzione anche dal sindaco del centro sipontino Angelo Riccardi, in collegamento costante col primo cittadino del comune di Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento