menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tragedia sulla A14: operaio sanseverese travolto e ucciso mentre sistemava la segnaletica

La vittima si chiamava Valter Perna, aveva 50 anni ed era originario di San Severo. L’incidente stradale sulla A14 in agro di San Lazzaro di Savena

Si chiamava Valter Perna l’operaio originario di San Severo deceduto ieri sera in seguito ad un tragico incidente stradale avvenuto al km 24 dell’Autostrada Adriatica A14 in agro di San Lazzaro di Savena nel bolognese.

Come riportato da BolognaToday.it, il 50enne stava lavorando al piazzamento della segnaletica stradale nell’area attigua ad un cantiere, quando un mezzo pesante lo ha travolto e ha proseguito la sua corsa in direzione Sud senza fermarsi

Quando sono arrivati i soccorsi allertati dai colleghi della vittima, per l’uomo non c’era più nulla da fare. Nessuno degli operai del cantiere collocato al centro della carreggiata avrebbe assistito all’impatto. La polizia stradale ha avviato le indagini per risalire al conducente del tir che ha travolto e ucciso il 50enne

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento