Cronaca

Sulla Ss16 in un incidente stradale muore operaio della "Black Securuty"

Era in servizio a bordo di una Fiat Panda dell'Istituto di Vigilanza. Ha perso il controllo dell'auto ed è finito contro il guard rail. E' morto sul colpo a soli 35 anni

Un dipendente dell'Istituto di Vigilanza della Black Security, Gaetano Russo di 35 anni, è morto nel primissimo pomeriggio a ridosso della complanara sulla Ss16 all'altezza dello stabilimento Barilla.

Stando a una prima ricostruzione, l'uomo era in servizio a bordo di una Fiat Panda ed è morto all'istante dopo uno schianto contro il guard rail, con molta probabilità per evitare un cane. L'ipotesi più accreditata sembra essere quella dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Sul posto è giunta una pattuglia della polizia stradale e il cadavere del giovane vigilantes ora si trova all'obitorio dell'Ospedale Riuniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla Ss16 in un incidente stradale muore operaio della "Black Securuty"

FoggiaToday è in caricamento