Tragedia vicino la stazione di San Severo: rinvenuto cadavere, forse investito da treno

La linea Adriatica è momentaneamente interrotta. L'incidente ferroviario è avvenuto intorno alle 7, la vittima aveva 25 anni

Il punto esatto dell'incidente ferroviario

Tragedia in provincia di Foggia. Intorno alle 6 di questa mattina, nei pressi dei binari di ingresso della stazione ferroviaria di San Severo, è stato rinvenuto il cadavere di un 25enne di nazionalità straniera. Al momento non si hanno notizie certe sulla dinamica della morte del ragazzo, se sia stato cioè travolto da un convoglio oppure sia deceduto per altre cause.

I primi ad arrivare sul posto sono stati gli agenti della Polfer e la squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di San Severo. La circolazione ferroviaria sulla linea Foggia-Termoli è stata immediatamente sospesa, poi alle 7.30  è ripresa a senso unico alternato sul binario in direzione Termoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo il nulla osta dell’Autorità giudiziaria, che ha effettuato i rilievi di rito, alle 10.45 la circolazione è ripresa anche sul binario in direzione Foggia. Tredici i treni che hanno registrato ritardi medi di 45 minuti: un Frecciarossa, due Frecciabianca, due Intercity e sette regionali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento