Tragedia sul lavoro nel Foggiano: morto operaio, colpito alla testa da un pezzo di un macchinario precipitato nel cantiere

La vittima dell'ennesimo incidente sul lavoro è il 55enne viestano Francesco Saverio Lapacciana. Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti tecnici dei carabinieri e quelli degli ispettori dello Spesal dell'Asl Foggia

Immagine di repertorio

Tragedia sul lavoro, a Vieste, dove un operaio è morto dopo essere stato colpito alla testa da un componente di un macchinario, precipitato da alcuni metri di altezza, all'interno del cantiere per lavori di ristrutturazione di un Hotel della cittadina garganica.

Il fatto è successo intorno alle 16 di ieri. L'uomo, ferito alla testa, era stato trasportato prima al pronto soccorso cittadino; poi, stante la gravità della situazione, è stato trasportato tramite elisoccorso a 'Casa Sollievo della Sofferenza', dove però è morto alcune ore dopo. La vittima dell'ennesimo incidente sul lavoro è il 55enne viestano Francesco Saverio Lapacciana. Sulla vicenda sono in corso gli accertamenti tecnici dei carabinieri e quelli degli ispettori dello Spesal dell'Asl Foggia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento