Incidente sul lavoro: si spezza una corda, uomo cade in un pozzo artesiano

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi in una azienda di San Giovanni Rotondo, un incidente sul lavoro che fortunatamente non ha provocato conseguenze più gravi

Il pronto soccorso di San Giovanni Rotondo

Stava eseguendo delle riparazioni su una tubatura del pozzo artesiano di un oleificio di San Giovanni Rotondo, quando una delle corde che teneva ancorato l’operaio si è spezzata e l’uomo - 61enne di Manfredonia - è precipitato finendo con una gamba nella bocca del pozzo. E’ quanto accaduto nel pomeriggio di oggi in una azienda di San Giovanni Rotondo, un incidente sul lavoro che fortunatamente non ha provocato conseguenze più gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferito infatti l’operaio - ha riportato la sospetta frattura scomposta ed esposta dell’arto inferiore sinistro e la sospetta frattura del ginocchio destro. L’uomo è stato subito soccorso dagli operatori del 118 e, al momento, è ricoverato nel reparto di ortopedia dell’ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’: guarirà in 35 giorni, salvo complicazioni. Non si esclude, infatti, possa essere presto sottoposto ad un intervento chirurgico. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che ricostruiranno l’accaduto; sul posto anche gli uomini dello Spesal - Servizio per la prevenzione e la sicurezza negli ambienti di lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento