Cronaca

Gravissimo incidente sul lavoro: agricoltore incastrato in un macchinario perde un arto nel tentativo di sbloccare gli ingranaggi

E' successo nel pomeriggio, ad Orta Nova. Vittima dell'accaduto è un agricoltore del posto, classe 1976. Il macchinario gli ha risucchiato una mano e l'intero braccio; gravemente compromesso l'arto, ma l'uomo non è in pericolo di vita

Immagine di repertorio

Si inceppa macchina spargi-letame, agricoltore cerca di sbloccare gli ingranaggi ma resta incastrato con la mano e l'intero braccio.

E' accaduto a Orta Nova, dove nel pomeriggio di oggi si è verificato un altro incidente sul lavoro dopo quello che, ieri sera, è costato la vita ad un imprenditore di Torremaggiore. Vittima dell'accaduto è un agricoltore del posto, classe 1976: l'uomo, a quanto si è appreso, era al lavoro in alcuni fondi di famiglia alla guida di un trattore cui era collegato la macchina spargi-letame.

Improvvisamente, il macchinario si è inceppato e, nel tentativo di sbloccare gli ingranaggi, l'uomo ha perso la mano e l'intero braccio, risucchiati nel circuito. Il fatto è successo nel primo pomeriggio, l'uomo era solo al momento dell'incidente. 

Sul posto, insieme ai sanitari del 118, anche i carabinieri e gli ispettori dello Spesal per gli accertamenti del caso, e i vigili del fuoco che hanno liberato l'uomo dagli ingranaggi del mezzo per assicurarlo alle cure del sanitari. Gravemente compromesso l'arto, ma l'agricoltore non sarebbe in pericolo di vita. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravissimo incidente sul lavoro: agricoltore incastrato in un macchinario perde un arto nel tentativo di sbloccare gli ingranaggi

FoggiaToday è in caricamento