Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Torremaggiore

Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

L'allarme è scattato intorno alle 17, quando il proprietario di un fondo agricolo in 'contrada Cammarata' è rimasto con la gamba sinistra incastrato nel meccanismo della fresa agricola. L'uomo se la caverà con 40 giorni di prognosi

E' ancora da accertare la dinamica dell'incidente sul lavoro avvenuto nel pomeriggio di ieri, in agro Torremaggiore. L'allarme è scattato intorno alle 17, quando il proprietario di un fondo agricolo in 'contrada Cammarata' è rimasto con la gamba sinistra incastrata nel meccanismo della fresa agricola.

Sul posto, è giunta una squadra dei vigili del fuoco per liberare l'uomo - un assistente capo in forza alla polizia penitenziaria, in servizio presso il carcere di Foggia - dal macchinario, e gli operatori del 118 per assicurargli le cure del caso.

Sul posto, per accertare la dinamica dell'incidente, i carabinieri di Torremaggiore e gli uomini dello Spesal, Servizio Prevenzione e Sicurezza e Ambienti di Lavoro di Foggia. L'uomo se la caverà con 40 giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale
FoggiaToday è in caricamento