Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Incidenti e fiumi in piena: interrotti collegamenti ferroviari Foggia-Potenza e Foggia-Manfredonia

Sulla Foggia-Manfredonia i tecnici di RFI stanno monitorando il ponte ferroviario a causa della piena del fiume Candelaro. Cominciate le operazioni di rimozione dell'automotrice

Da ieri sera la circolazione sulle linee Foggia-Potenza e Barletta–Spinazzola, è sospesa per maltempo. Sulla linea ferroviaria che collega Potenza al capoluogo dauno, ieri sera, alle 23.10 circa il treno regionale 3546 è deragliato nei pressi della stazione di Cervaro a seguito dell’esondazione del fiume Carapelle: leggermente contusi il macchinista e il capotreno, illesi gli altri due passeggeri.

Sul posto sono intervenuti i tecnici di RFI, il personale del 118 e le forze dell’ordine. Dopo nulla osta da parte delle autorità competenti, i tecnici inizieranno le operazioni di rimozione dell’automotrice per la ripresa della circolazione ferroviaria.

Sempre in Capitanata, da questa mattina è interrotta la Foggia-Manfredonia: i tecnici di RFI stanno monitorando il ponte ferroviario a causa della piena del fiume Candelaro. Sulla linea Foggia-Bari è stata disposta, precauzionalmente, una riduzione di velocità ai treni nel tratto tra Incoronata e Cerignola.

LA SITUAZIONE ALLE 17 DEL 2 DICEMBRE

Interrotta anche la linea Barletta-Spinazzola per la presenza di fango sui binari, a seguito delle abbondanti piogge. Per tutta la giornata attivi, sulle linee interrotte, servizi sostitutivi con autobus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti e fiumi in piena: interrotti collegamenti ferroviari Foggia-Potenza e Foggia-Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento