Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca via Oberty

Ha un malore, cade e rimane bloccata in casa: anziana soccorsa dai vigili del fuoco

Brutta avventura, in via Oberty, dove una anziana donna è rimasta immobilizzata nella sua abitazione al quinto piano. In suo aiuto, gli uomini dei vigili del fuoco con l'autoscala ed i medici del 118 allertati dal figlio

Tutto è bene, quel che finisce bene. E’ proprio il caso di dirlo. Brutta avventura, questa mattina, in via Oberty, dove - a seguito di una caduta, verosimilmente per malore - una anziana donna foggiana è rimasta immobilizzata a terra, nella sua abitazione al quinto piano al rione Candelaro, senza poter chiedere aiuto, rispondere al telefono o al citofono.

Al momento dell’incidente, la donna era sola in casa. Intorno alle 13.30, uno dei suoi figli - un uomo di circa 60 anni - preoccupato dal fatto che la madre non rispondeva al telefono, si è precipitato a casa ma senza ricevere risposta al citofono. Per l’uomo non è rimasta altra possibilità se non quella di chiedere aiuto ai vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, giunti sul posto con una squadra, ed il supporto di un’autoscala. Gli uomini del 115 si sono introdotti nell’abitazione tramite una porta-finestra e hanno permesso al figlio ed ai sanitari del 118 di prendersi cura della stessa. Per la donna, fortunatamente, non ci dovrebbero essere gravi conseguenze: solo tanto spavento e una mattinata da dimenticare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un malore, cade e rimane bloccata in casa: anziana soccorsa dai vigili del fuoco

FoggiaToday è in caricamento